Tetto in legno isolato, non ventilato

L’assenza di ventilazione in un tetto in legno isolato comporta alla rinuncia del tetto traspirante, pertanto bisogna scegliere materiali che riescono a mantenere la propria funzionalità anche in caso di elevati tassi di umidità.

E’ una soluzione adottata principalmente (e quasi esclusivamente) per coperture piane.

Dal punto di vista tecnico il tetto in legno isolato, non ventilato prevede dall’interno verso l’esterno:

Tetto isolato 75mm, 40mm di strato isolante

  1. Struttura in legno lamellare adeguatamente calcolata
  2. Rivestimento in legno
  3. Telo freno vapore
  4. Isolante termico
  5. Listelli perimetrali
  6. Guaina ardesiata o nera e lattoneria
  7. Manto di copertura (tegole, coppi etc..)