Oggi come ieri, antica e naturale

La convezione naturale è in assoluto il metodo di riscaldamento più antico che si conosca, utilizzato già al tempo dei Romani. Perché non ritrovare lo stesso calore quando la sera torniamo nei nostri spazi di vita quotidiana, per rendere confortevole il nostro relax? Le stufe Ravelli a convezione naturale sono la reinterpretazione in chiave moderna di questa antica quanto naturale tecnica di riscaldamento.

Cos’è

Convezione Naturale

Quando in uno stesso ambiente sono presenti differenti gradi di temperatura fra le diverse aree, si innescano dei moti convettivi dovuti semplicemente alle differenti densità. Le aree più calde possiedono una densità minore e quindi tendono a spostarsi verso l’alto. Similmente una massa d’aria fredda diventa più pesante e si sposta verso il basso. La stufa a convezione naturale ha il compito di attirare i flussi freddi dal basso e trasformarli in flussi caldi rilasciandoli dall’alto. 

Convezione Naturale + Ventilazione

L’unione fa la forza

Convezione Naturale + Ventilazione. Le nuove stufe Ravelli,  performanti e silenziose, permettono di scegliere in ogni momento come diffondere il calore nella casa. Con la sola convezione naturale si può avere il piacere del silenzio e di un calore completamente naturale e uniforme. Scegliendo invece di attivare la ventilazione forzata si può ottenere una sensazione di calore immediato nell’ambiente domestico. L’unione fa la forza.

Soluzioni intelligenti per una maggiore efficacia

Hermetic System

Il sistema tecnologicamente avanzato Ravelli Hermetic System è studiato per prelevare l’aria necessaria alla combustione direttamente dall’esterno. La presenza di un solo condotto per l’aria comburente, quella per l’accensione e quella per la pulizia del vetro garantisce di non sottrarre aria dall’ambiente domestico. Questa tecnologia è particolarmente adatta a case passive o dotate di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC).